Tacchino delicato

aaaa

Ingredienti 

600 gr di fesa di tacchino

10 carotine novelle

3 rametti di timo

2 spicchi di aglio

2 limoni non trattati

qualche stelo di erba cipollina

1 dl di vino bianco

4 cucchiai di olio

sale

pepe

Taglia la fesa di tacchino a scaloppine. Fai dorare l’aglio con l’olio in una padella larga. Poi schiaccialo e toglilo.

Aggiungi le fette di fesa e lasciale colorire. Fai cuocere per 2-3 minuti, poi spruzzale con il vino bianco. Insaporisci con sale e pepe, copri e lascia cuocere per 10 minuti.

Lava le carote, tagliale a cubetti, scottale per 5-6 minuti, poi mettine metà nella carne, facendo cuocere per altri 10 minuti.

Togli la carne e carote dalla padella, trasferiscile in un piatto e tienile in caldo. Metti le carote tenute da parte nel mixer con il fondo di cottura della carne, il succo di mezzo limone, sale e pepe. Frulla per ottenere una crema morbida.

Fai scaldare la salsa ottenuta e versala su tacchino e carote nel piatto. Aggiungi il timo, l’erba cipollina tagliuzzata e il limone rimasto, tagliato a fettine. Servi subito.

Annunci

PASTA AL PESTO E PISELLI

 

Ingredienti per 2 persone:

600 g di piselli freschi(circa 200 g di peso sgranato),

1 patata da 100 gcirca,

250 ml di brodo vegetale,

2 cucchiai di pesto,

1 scalogno,

1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva,

sale,

pepe, 140 g di pasta.

 

Preparazione:

 

Sgranare i piselli. Lavare le patate, sbucciarle e

tagliarle a cubetti di un centimetro circa di lato.

Scaldare il brodo. Mettere il pesto in una ciotola

capace di contenere la pasta cotta e coprirla per

evitare che il pesto di ossidi. Pulire lo scalogno e

tritarlo finemente. Farlo dorare in una padella

con l’olio a fiamma media, quindi unire i piselli,

mescolare e cuocere un paio di minuti girando

continuamente. Unire un paio di mestoli di brodo,

un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e

cuocere per 15 minuti a fiamma media, coperto,

girando di tanto in tanto. Lessare la pasta in

abbondante acqua salata assieme alle patate a

cubetti. Quando è cotta ritirarla con una ramina

forata direttamente nella padella del condimento,

quindi accendere il fuoco. Saltare la pasta scolata

a fiamma vivace nella padella del condimento per

qualche minuto, girando di frequente. Metterla

quindi nella ciotola del pesto, mescolare e servire

immediatamente decorando con foglie di basilico

intere.

LASAGNE CON VERDURE

Ingredienti

500 gr. di lasagne
,1 cucchiaio di conserva di pomodoro
,2 zucchine
,2 melanzane
,pepe
,1 spicchio d’aglio
,sale
,olio
,parmigiano grattugiato
,besciamella
,burro
,sottilette
,400 gr. di pomodori pelati

 

Preparazione 

Spuntate le melanzane e le zucchine, tagliatele a

fettine e friggetele in olio bollente. Dorate in 4

cucchiai d’olio lo spicchio d’aglio, poi toglietelo,

uniteci i pomodori e la conserva; lasciate cuocere

a fuoco vivo per 10 minuti. Imburrate una

pirofila e sistemate sul fondo uno strato di lasagne

precedentemente lessate in acqua, sopra mettete

le fettine di zucchine e melanzane, poi uno strato

di sugo e uno di sottilette; ripetete fino alla fine

degli ingredienti, poi coprite con la besciamella,

cospargete con il parmigiano e qualche noce di

burro. Infornate per 30 minuti a 180°.

GAMBERONI AGRODOLCI

 Ingredienti 
1/2 kg. di gamberoni
,pepe
,100 gr. di sedano
,sale
,50 gr. di uvetta
,olio d’oliva
,1/2 limone
,cannella
,10 gr. di zucchero
,brodo di pesce

Preparazione della ricetta :
Tagliate il sedano a bastoncini e mettetelo in un

tegame con un po’ d’olio, lo zucchero, sale, pepe,

un po’ d’acqua e lasciate cuocere coperto a

fiamma bassa. Intanto sgusciate e rosolate

nell’olio i gamberoni a fiamma alta; quando si

saranno dorati abbassate la fiamma e condite con

sale, pepe e cannella. Aggiungete il succo di

limone, l’uvetta precedentemente ammorbidita in

acqua tiepida e mescolate bene il tutto facendo

cuocere per pochi minuti bagnando con il brodo

di pesce. Sistemate i gamberoni nei piatti e

guarnite con il sedano.

risotto alle carote vegan

INGREDIENTI

  •  cipollotti,
  •  carote (80 g circa),
  •  litro di brodo vegetale, 
  • cucchiaio d’olio extravergine di oliva,
  • sale,
  • pepe,
  • di riso

PREPARAZIONE

Pulire i cipollotti eliminando le radichette, lo strato più esterno e lavarli sotto acqua fresca. Affettarne la

parte bianca.

Lavare le carote, spuntarle ed affettarle nello spessore di 2-3 millimetri.

Scaldare il brodo.

Mettere in una pentola da minestra l’olio e i cipollotti. Farli dorare su fiamma media, quindi unire un paio

di cucchiai di brodo vegetale e cuocere per un paio di minuti.

Unire le carote, mescolare e lasciar sfrigolare per qualche minuto.

Aggiungere 1 mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e cuocere per 10 minuti

a fiamma media coperto. Mescolare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo vegetale se il fondo di

cottura dovesse asciugarsi troppo.

Trascorso il tempo di cottura scoperchiare, far asciugare eventuale liquido in eccesso ed unire il riso.

Farlo tostare per un minuto, quindi unire 4-5 mestoli di brodo bollente e impostare il timer secondo i

minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti).

Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare

che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.

A fine cottura far riposare un paio di minuti prima di servire.