CENONE PER CAPODANNO

1olive bread

Ingredienti per il Pane farcito con crema di olive e tonno

2 panini al latte

120 gr di tonno sott’olio

una decina di olive nere

due filetti di alici sott’olio

Procedimento

Tagliare le estremità dei panini e svuotarli delicatamente mettere il pane in una ciotola ed unire il tonno,le olive ed i filetti di alici,frullare con il minipimer fino ad avere una crema dalla consistenza grossolana,riempire i panini svuotati ed avvolgerli nella carta di alluminio,lasciarli riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo del riposo tagliarli a fette abbastanza spesse e servire il Pane farcito con crema di olive e tonno come antipasto o aperitivo.

1tonnopasta

Ingredienti per gli Spaghetti con tonno,gamberi e pomodorini

300 gr di spaghetti

4 gamberi grandi

120 gr di tonno sott’olio sgocciolato

6 pomodorini

aglio q.b.

prezzemolo q.b.

olio e.v.o. q.b

Procedimento

Lavare bene  i pomodorini farli a pezzetti e metterli in una padella,lavare anche i gamberi ,privarli del carapace, tagliarli a pezzetti ed unirli ai pomodorini,unire anche tonno, aglio, prezzemolo ed un pizzico di sale,e mettere sul gas a fiamma bassa con un coperchio,(se volete potete unire anche un filo d’olio,io per mio gusto personale preferisco usarlo a crudo sulla pasta),lasciamo cuocere il sughetto di pesce per pochi minuti,il tempo di ammorbidire i pomodori e far saporire il tutto.

Nel frattempo che il condimento cuoce, mettiamo anche su l’acqua per la pasta e quando bolle buttiamo giù gli spaghetti.

Scolare gli spaghetti molto  al dente direttamente nella padella del condimento,mescolare bene fino a far amalgamare tutti gli ingredienti ,sè notate che è un pò asciutta unite poca acqua di cottura della pasta.

Servire gli spaghetti con tonno,gamberi e pomodorini in piatti individuali con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo ed abbondante prezzemolo fresco.

 

1 risoscampi

Ingredienti

 

200 gr di riso per risotti

500 gr di scampi

uno spicchio d’aglio

mezzo bicchierino di cognac

mezzo bicchiere di passata di pomodoro

100 gr di panna da cucina

sale q.b.

olio evo q.b.

prezzemolo q.b.

una carota

una costa  di sedano

 

 

preparazione

 La prima cosa da fare è preparare il fumetto di pesce: privare gli

scampi della parte superiore cioè testa e chele e mettere

quest’ultime in una pentola assieme ad un litro d’acqua,la carota,il

sedano , qualche ciuffo di prezzemolo e il sale.

 Mettere sul fuoco e lasciarlo almeno un’ora a fiamma bassa.

 Nel frattempo mettere le code degli scampi in una pentola dai bordi

alti(perchè nella stessa pentola cuoceremo il riso) con poco olio ed

uno spicchio d’aglio,quando saranno ben colorati togliere l’aglio e

sfumare con il cognac.

 Quando saranno freddi privare le code  degli scampi del carapace e

metterli nel bicchiere del mixer con la panna , due cucchiai di

passata di pomodoro ,un pizzico di sale e poco prezzemolo, frullare

alla massima potenza ed ecco la crema di scampi.

 Quando il brodo sarà pronto filtrarlo con un colino.

 A questo punto possiamo passare alla preparazione del

riso,sempre nella pentola dove abbiamo cotto gli scampi ed è

rimasto il fondo di cottura mettere la restante passata di pomodoro

con un pizzico di sale,aggiungere il riso e mescolare,sfumare con il

brodo di pesce ogni volta che il riso si asciuga,e quando sarà quasi

della cottura desiderata aggiungere la crema di scampi.

Mantecare il riso con la crema e quando sarà pronto metterlo nei

piatti e spolverizzarlo con prezzemolo fresco.

 

 dolce

1dolcecastagne

 

Ingredienti per il Dessert con crema di ricotta e castagne

10 castagne fresche

100 gr di ricotta vaccina 

250 ml di panna fresca

1 stecca di vaniglia in sostituzione la vanillina

150 di zucchero semolato

50 gr di zucchero a velo

50 ml di latte

3 savoiardi

Procedimento

Mettere le castagne in un pentolino con dell’acqua fredda e farle cuocere a fiamma bassa con un coperchio per circa 40 minuti.

Quando saranno cotte sbucciarle,privarle della pellicina e metterle in un pentolino con il latte,la vaniglia e lo zucchero semolato e farle insaporire per circa 15 minuti sempre a fiamma bassa mescolandole spesso.

Quando sarà trascorso anche questo tempo frullare con il frullatore a immersione fino ad ottenere una crema.

Nel planetaria montare a neve la panna con lo zucchero a velo ed unire la ricotta,dividere il

composto a metà ed in una mescolare la crema di castagne.

Prendere delle coppette ed in ognuna sbriciolare metà savoiardo,mettere la crema bianca e poi la

crema alle castagne,sbriciolare l’altra metà del biscotto e completare con una piccola quantità di

crema bianca e castagne sbriciolate.

Lasciare  il Dessert con crema di ricotta e castagne in frigorifero fino al momento di servirle.

Annunci