MANDORLATO ALL’ARANCIA

 

Ingredienti

  • G. 450 panna montata,
  • g. 100 zucchero, 
  • g. 80 mandorle spellate e tostate,
  • 5 tuorli d’uovo,
  •  il succo di 1 arancia (circa 60 ml),
  • la scorza delle stessa,
  •  g. 70 scorza d’aranciacandita,
  •  1 cucchiaio di miele,
  •  stampo da plum-cake o rotondo da rivestire

con pellicola.

 

Preparazione:

 

Preparare lo stampo. Tritare grossolanamente le

mandorle, tagliare a dadini la frutta candita. Con

lo zucchero, il succo d’arancia, e il miele,

preparare uno sciroppo facendolo bollire per

qualche secondo (io lo faccio bollire 5 secondi).

Mettere nel polsonetto i tuorli d’uovo, sbattendo

con le fruste elettriche, aggiungere a filo lo

sciroppo non troppo caldo, esattamente in centro

al composto che state sbattendo. Montare la

crema a zabaione su un bagno maria non troppo

caldo, facendo attenzione che il contenitore non

tocchi l’acqua sottostante. Quando si è raggiunta

la cremosità dello zabaione, senza smettere di

sbattere passare il polsonetto in una ciotola

contenente acqua fredda e ghiaccio e continuare

a sbattere fino al raffreddamento. Montare la

panna, che non deve essere troppo soda, e

incorporarla delicatamente al composto. Infine

amalgamare la frutta candita, un poco di julienne

di arance e le mandorle. Versare il tutto nello

stampo previsto e porre nel surgelatore per una

notte.

Annunci