FRITTELLE o al forno sempre stesso impasto

ingredienti

  • il di latte

  • 20 g di cacao amaro,

  • un bicchierino di grappa forte,

  • mezzo dado di lievito di birra,

  • tre albumi, strutto (o olio).

Mettete la farina in una casseruola, diluitela con il latte, versandolo poco a poco.

Trasferite il recipiente sul fuoco basso e mescolate in continuazione con un

cucchiaio di legno; unite ,la vaniglia, lo zucchero, il cacao e il lievito diluito nella

grappa, continuate a mescolare e fate cuocere per 20 minuti,

poi togliete il composto dal fuoco e lasciatelo intiepidire.

Sbattete gli albumi a neve ben ferma, poi aggiungeteli all’impasto, mescolando con cura;

il composto deve risultare liscio e omogeneo.

Fate scaldare lo strutto nella padella dei fritti e friggetevi il compoeto

a cucchiaiate, in modo da ottenere frittelle più o meno grosse, a piacere.

Se volete,- potete spolverizzarle di zucchero a

velo o passarle nella granella di cioccolato o frutta  fresca o meglio ancora sovraporle con frutta

e frittelle e ancora calde e sopra una bella palla di gelato…

One thought on “FRITTELLE o al forno sempre stesso impasto

I commenti sono chiusi.