Carne alla pizzaiola light

 

Preparazione

  • 600 g di manzo, totalmente sgrassat0
  • 1 barattolo di pomodori pelati (circa 400 g)
  • 2 cucchiai di capperini sotto sale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • zucchero
  • origano secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Prepara

Sciacqua i capperini sotto acqua fredda corrente e disponili in una ciotola con acqua tiepida

per 10 minuti, cambiando l’acqua almeno 2-3 volte. Schiaccia, spella e trita l’aglio con una manciata di foglie di

prezzemolo. Metti il trito aromatico in una ciotolina con 2-3 cucchiai di olio extravergine e un pizzico di

origano.Appiattisci le fettine di carne con il batticarne, mettendole fra 2 fogli di carta da forno. Pratica dei piccoli tagli

verticali sui bordi per evitare che si arriccino in cottura.

Fai il sugo. Scalda la padella antiaderente e spolverizzala con sale fino. Scottare il manzo, pocho alla volta, a

fiamma vivace 1-2 minuti per lato e tienile in caldo fra 2 piatti. Abbassa la fiamma al minimo, lascia intiepidire la

padella e versa i pelati tritati. Unisci 1 cucchiaino di zucchero e mescola. Prosegui la cottura a fuoco medio per circa 10

minuti.

Completa e servi. Unisci nella padella con il pomodoro ilmanzo tenuto in caldo e i capperini sgocciolati.

Mescola e prosegui la cottura per 1-2 minuti. Spegni, sala, pepa, irrora con l’olio extravergine aromatizzato con aglio,

prezzemolo e

origano e servi.=vvio si puo fare a spezzatino che a fettine