panini con funghi secchi

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 50g di spugnole secche
  • 2 scalogni 4 panini
  • 40cl di panna fresca
  • 80g di pecorino
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 5 Cl di madera ou porto
  • 30g di burro
  • sale,
  • pepe macinato

preparazione

: Versa le spugnole in una tazza, coprili d’acqua tiepida, lasciale reidratarsi per 2H. Falle sgocciolare,

poi sciacquali in un colapasta per eliminare ogni traccia di terra. Infine, asciugali in uno strofinaccio.

Taglia il pecorino a fette. Preriscalda il forno a 180°C (th-6). tagliare a meta il panino o vvio dipende da

che pane usate anche quello per tramezzini va bene o meglio le rosette dove potete infilare il ripieno

aprendole da sopra.

In una pentola, fai dorare nel burro caldo gli scalogni tritati per 5 minuti. Aggiungi le spugnole e mescolare per 5 minuti. Innaffia di madera o porto le spugnole. Lascia evaporare. Aggiungi la panna fresca, del sale e del pepe macinato al momento. Lascia cuocere a fuoco lento.

Fai rapprendere la salsa. Aggiungi  il prezzemolo tritato. Dividi le spugnole e la salsa nei vari panini.

Cospargi con il pecorino. Rimetti il

“naso” a ciascun panino (se usi le rosette)e allineali in un piatto. Inforna per 10 minuti. Servi immediatamente.

in alto ci sono le foto dei due modi uno servito con chicchi do uva ovvio se e stagione l’altro con ag di

fetta di pancetta o prosciutto cotto, come piu gradite.