crostata di cipolle

ingredienti

Pasta Brisée

  • 600 G  Cipolle
  • 50 G  Burro
  • 2 Cucchiai  Olio D’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 3  Uova
  • 200 G  Panna Da Cucina
  • 1 Cucchiaio  Formaggio Parmigiano Grattugiato

Per Stendere La Pasta:

  • Farina

Per Ungere:

  • Burro


PREPARAZIONE

Preparate la pasta brisée, e tenetela pronta all’uso. Tagliate molto

finemente le cipolle e mettetele a stufare in una casseruola, a fiamma

lentissima, con il burro e l’olio: quando le vedrete ben appassite, ma non

troppo imbiondite, salatele, pepatele, levatele dal fuoco e incorporatevi due

uova, sbattute in precedenza con la panna e il parmigiano. Rimestate bene

il composto e pepatelo ancora. Stendete ora la pasta brisée sulla spianatoia

infarinata, fino ad ottenere un disco di poco più largo dello stampo che

avete predisposto; ungete quest’ultimo e adagiatevi la pasta: distribuitevi

uniformemente il composto di cipolle e uova e ripiegate la pasta in

eccedenza, formando tutt’intorno un cordoncino che pizzicherete con la

punta delle dita. Con gli avanzi di pasta fate dei rotolini che disporrete a

guisa di grata sopra le cipolle. Spennellate con l’uovo rimasto, leggermente

sbattuto, e infornate la crostata a calore medio, lasciandola cuocere per

circa 40 minuti. Questa crostata è ottima sia calda che fredda, ed è

particolarmente indicata per un antipasto rustico.

Annunci