soufflè all’arancia

ingredienti

  • 250 G  Latte
  • 80 G  Zucchero
  • 50 G  Burro
  • 40 G Farina
  • 1  Arancia Sugosa
  • 4  Uova
  • 1  Albume D’uovo

Per Lo Stampo:

  • 1 Noce  Burro


PREPARAZIONE

Grattugiate finemente la scorza dell’arancia (soltanto la parte gialla) e

spremete il succo che filtrerete. In una casseruolina versate il latte, il

succo d’arancia e la scorza grattugiata. Mettete la casseruolina a fuoco

dolce e scaldate il composto senza mai portarlo al punto di ebollizione. A

parte, in un tegamino, fate sciogliere il burro a fuoco bassissimo, o meglio a

bagnomaria, badando bene che non inizi a soffriggere. In una ciotola,

mischiate la farina con lo zucchero, aggiungete il burro fuso ed il latte

caldo versandolo a filo mescolando bene con la frusta. Travasate il

composto in un pentolino e, sempre continuando a sbattere con la frusta,

mettetelo sul fuoco e portatelo a ebollizione. Lasciate cuocere finché il

composto prende consistenza e tende a staccarsi dai bordi del pentolino.

Intanto accendete il forno che andrà riscaldato per 10 minuti a 190-200

gradi. Via dal fuoco, incorporate il burro rimasto a pezzetti, poi appena il

composto è tiepido, aggiungete i tuorli delle uova ed eventualmente un

bicchierino di liquore all’arancia. Montate a neve fermissima gli albumi e

incorporateli delicatamente alla crema d’arancia, sollevando il composto dal

basso verso l’alto, non mescolando. Spalmate bene con una noce di burro

uno stampo da soufflé, cospargetelo di zucchero e riempitelo con il

composto preparato. Badate che la crema non deve superare i 2/3

dell’altezza dello stampo. Mettete il soufflé nel forno caldo per circa 20

minuti, finché si presenta ben dorato, evitando di aprire il forno. Servitelo

immediatamente, appena tolto dal forno, perché non si sgonfi.

Annunci