torta con yogurt e… senza cottura

questa ricetta necessita di una piccola introduzione ci sono tante varianti per questa ricetta ma quella che io preferisco e’ quella dove si usa yogurt al limone e copertura con la malrmellata di lemoncurd che ho gia messo nel blog

Ingredienti:

  • 250 gr biscotti petipo frollini(digestive o osvego)
  • 100 gr di burro
  • 250 gr di yogurt (2vasetti)
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 250 ml di panna


Procedimento:

Tritare i biscotti con un mixer o con un mortaio ( se i biscotti non hanno la granella

di zucchero sopra,

unire una manciata di zucchero di canna ).


Sciogliere il burro in un pentolino antiaderente.

Unire il burro ai biscotti e amalgamare.

Foderare un ruoto con la carta da forno e stendere il composto aiutandovi,

con un cucchiaio o con le

mani fino a farlo diventare una superficie compatta.

Montare la panna e unire lentamente i vasetti di yogurt  e lo zucchero a velo.

Mescolare fino ad avere una crema allo yogurt vellutata.

Versare la crema allo yogurt sulla base dei biscotti e stenderla con una spatola,

cercando di avere una

superficie liscia.

Mettere la torta allo yogurt in frigo per almeno 4 ore.

Prima di servire la torta fredda allo yogurt sollevarla dalla carta forno e

poggiarla su un piatto da portata, quindi guarnirla con  con salsa di fragole

o di cioccolata a secondo del gusto dello yogurt scelto.

Io ho usato lo yogurt alla pesca e ho guarnito con una crema alla vaniglia

. se volete la crema più densa, aggiungete 2 fogli di colla di pesce

questa ricetta cime dicevo si possono fare tantissime varianti anche con semplice yogurt ma

cambiando il condimento sopra facendo salse con frutti di bosco salsine all’arancio semplice

cioccolata oppure usare yogurt alla frutta in questo caso ricoperta con gelatina di frutta e fragole.

La gelatina si esegue come nella precedente ricetta della felatina di vino.