alimenti alternativi per una sana alimentazione

molti di noi o per scelta di vita o per motivi di salute devono trovare alimenti sostitutivi per un equilibrio alimentare

eccone un paio giusti per tutti anche per chi e vegetariano o semplicemnte vuole un alimentazione sana  e alternativa

questi sono alcuni alimenti alla base di una corretta piramide per alimentazione vegetariana.

http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/VSK_ital.html

Impariamo a mangiare sano con i cibi vegetali

Latte di soia

E’ anch’esso una alternativa al latte vaccino, essendo ottenuto dalla spremitura dei fagioli di soia gialla. E’ pure disponibile in varianti aromatizzate (vaniglia, cacao) e può essere fortificato con vitamine e minerali (B12, calcio, vitamina D2), però ogni marca varia, quindi è indispensabile consultare sempre l’etichetta. Anch’esso può essere utilizzato al posto del latte, come bevanda o nella cottura dei cibi.

Salse varie

Tra le varie salse già pronte in vendita nei negozi biologici, ricordiamo: le salse di soia (shoyu, tamari), molto salate, che si possono utilizzare per aromatizzare i cibi in piccole quantità; il miso (di orzo, di riso), un composto molto denso che va stemperato nelle minestre, nei risotti e nei cereali in chicco lessati e ne esalta il sapore; il tahin, la crema di semi di sesamo, che si utilizza anch’essa per condimenti e nella preparazione di alcuni piatti.
Esistono poi vari tipi di maionese vegetale, ottenute dai piselli e dalla soia, alcune sono aromatizzate con erbe e spezie e sono un valido sostituito della maionese tradizionale. La margarina vegetale (controllare bene l’etichetta, deve riportare la dicitura “100% vegetale”!) può essere tranquillamente utilizzata al posto del burro per la preparazione di dolci, se il suo impiego risulta indispensabile, mentre per la cottura va preferito sempre l’olio extravergine di oliva. Per condire piatti freddi, può essere utilizzato invece l’olio di soia o di lino. Per quelle preparazioni che richiedono l’uso di panna nella cottura, la panna di soia è un’ottima alternativa.
Alcune cosiddette panne “vegetali” non sono tutte tali, quindi anche in questo caso si raccomanda di leggere con attenzione l’etichetta.
Tutto quello che è denso e spalmabile potrebbe inoltre contenere molti grassi, del tipo dei grassi saturi (o transidrogenati, come le margarine), che sono dannosi per la salute. Consultate quindi sempre l’etichetta nutrizionale e fate un uso limitato di questi prodotti.

Tofu

Il tofu si ottiene cagliando il latte di soia, ed è disponibile in molte preparazioni (molle, bianco, affumicato, aromatizzato con erbe), quindi non demordete se quello che avete acquistato per primo non soddisfa il vostro palato: ci sono così tante marche e varietà che sicuramente riuscirete a trovare quella adatta per voi! Non tutti i tipi di tofu possono essere poi consumati allo stato naturale, perché poco gustosi, ma diventano invece molto gradevoli quando aromatizzati con erbe od utilizzati per preparare condimenti. Il tofu bianco schiacciato, ad esempio, è un ottimo sostituto dell’uovo. Tutte le varietà morbide sono inoltre utilizzate per salse, dolci e dessert. Il tofu è una fonte eccellente di proteine, vitamine, ferro, calcio e altri minerali.

a cura di Luciana Baroni